Minuto 29′, la Cdm Genova è sotto, in casa, contro i sardi del Leonardo Cagliari per 3-2. Ortisi lavora un buon pallone sul filo del calcio d’angolo e poi, col tacco, mette in mezzo, eludendo l’intervento di mezza difesa ospite. Appostato quasi sulla linea c’è Core che scaglia in rete il pallone del 3-3: un gol cercato, voluto ma soprattutto prezioso. Il primo della carriera in Serie A2.

Ed eccolo, Fabio Core, ai nostri microfoni a fine partita: