La Cdm Genova finalmente può guardare tutti dall’alto ma la vittoria di sabato scorso in casa del Sant’Agata non ha avuto nulla di scontato: è stata però la vittoria di un gruppo che ci ha sempre creduto e che, ora più che mai, ha dimostrato nei fatti di poter essere più forte anche delle squalifiche arrivate dopo il turbolento post-partita contro l’Olimpia Regium.

Mister Stefano Pinto queste cose le sa benissimo e sa benissimo che adesso che i veri valori del campionato sono emersi, non ci si potrà permettere passi falsi. Ecco il suo pensiero, raccolto ieri sera prima del consueto allenamento al Paladiamante, con uno sguardo rivolto anche al mercato di riparazione.