3ª edizione del torneo WOMEN’S FOTBALL DAY 2017
Genova-Multedo CLASSIFICA:

1º INTER
2º ALESSANDRIA
3º MOLASSANA
4º NOVESE
5º GENOA

Si è conclusa pochi istanti fa l’importante torneo di CALCIO FEMMINILE WOMEN’S FOTBALL DAY, manifestazione che si disputa in una giornata. Quest’anno hanno partecipato anche: INTER, ALESSANDRIA e NOVESE squadre che stanno primeggiando nei loro gironi di Serie B. Il GENOA e il MOLASSANA (che in realtà accorpava una selezione mista di: MOLASSANA, A.LAGACCIO e LIGORNA) erano le squadre che rappresentavano la nostra città.

Ha vinto meritatamente l’INTER della capitana REGINA BARESI

figlia del grandissimo GIUSEPPE BARESI ex indimenticato giocatore dell’Inter e della nazionale Italiana. Al Secondo posto l’ALESSANDRIA davanti al MOLASSANA. 4º posto per la fortissima NOVESE 5ª posizione per il Genoa.

Gli organizzatori, visto  il grande successo di pubblico e partecipanti, sono già proiettati al pensiero della prossima edizione. Franco Carpi ( Nella foto) dice:

“ci sarà una grande novità Per la quarta edizione di questa manifestazione. La nostra intenzione è quella di rendere il torneo di carattere internazionale. Ci stiamo attivando per fare arrivare una squadra dall’estero per rendere ancora più competitiva e tecnicamente più interessante la prossima edizione del WOMEN’S FOTBALL DAY”

Soddisfatto anche il mister dell’Inter PABLO WERGIFKER (nella foto sotto ) che dice:

” alla richiesta di partecipare al WOMEN’S FOTBALL DAY 2017 abbiamo risposto subito di sì. Riteniamo che questo torneo sia importante per i valori tecnici che si sono visti in campo. Tra le partecipanti la NOVESE e l’ALESSANDRIA  che sono seconde nel proprio girone di serie B oltre alla selezione del MOLASSANA che era decisamente competitiva. Esperienza da ripetere”

Anche GIUSEPPE STOCCHI (foto sotto) presidente del MOLASSANA è sulla stessa lunghezza d’onda:

“Manifestazione con dei valori tecnici importanti. Voglio ringraziare le società LIGORNA e AMICIZIA LAGACCIO che ci hanno permesso di utilizzare, per l’occasione le loro ragazze per cercare di costruire una formazione ancora più competitiva.”

Presente anche SIDIO CORRADI (foto sotto), calciatore professionista che è rimasto nel cuore di molti tifosi ROSSOBLU:

“il calcio femminile è in continua ascesa ed è sempre più tecnico oltre ad avere una maggiore sagacia tattica e prestanza atletica rispetto al recente passato. Posso dire che è un movimento che ha fatto passi da gigante in avanti. Oggi mi sono divertito perché ho potuto apprezzare diversi gesti tecnici degni dei palcoscenici del calcio maschile. La differenza è ancora tanta, ma con il tempo si andrà ad assottigliare ulteriormente grazie alla federazione che sta imponendo a tutte le società professionistiche, l’obbligo di avere al  proprio interno la sezione dedicata al calcio FEMMINILE.

Va così in archivio la 3ª edizione del torneo WOMEN’S FOTBALL DAY 2017. Sull’albo d’oro verrà scritto INTER. La prossima edizione sarà ancora più ricca di contenuti tecnici