Ieri pomeriggio, Mercoledì 15 marzo, un grande momento di sport ha catalizzato la nostra attenzione, perchè non sempre si parla di calcio, oggi parliamo di Volley.
Come ogni anno e con sempre maggior partecipazione ed attenzione da parte delle istituzioni e dei media, si è tenuta la conferenza stampa indetta dalla Link (raggruppamento di società sportive della Val Polcevera) che si occupa della divulgazione della pallavolo nelle scuole.
La conferenza stampa, presenta al pubblico quattro importanti appuntamenti della cultura e dello sport, la quarta edizione del concorso di disegno ”Volley & Cartoons”, la trentaseiesima edizione del torneo giovanile ”Giochi di Maggio”, la dodicesimaedizione del il premio nazionale riservato ai giornalisti sportivi ”Segnalibro d’Argento” l’ottava edizione del premio riservato ai due più futuribili atleti liguri under 16 ”Grappolo d’uva d’Argento”.
Ottocentosessantaquattro bambini, di cinque istituti scolastici hanno partecipato al concorso di disegno ”Volley & cartoons” indetto dalla Link. Trenta di loro sono stati premiati, durante la conferenza stampa di questo pomeriggio, da personaggi di spicco della politica e dello sport genovese, il presidente del Coni liguria Antonio Micillo, l’assessore Gianni Crivello, il giornalista sportivo Luca Muzzioli, la presidente della Fipav Liguria Anna Del Vigo, gli assessori Claudio Villa e Pasquale Crivello.
Luca Muzzioli, giornalista e direttore di Volleyball.it ha ritirato il premio” Segnalibro d’argento” per le importanti presenze sulle testate giornalistiche nazionali (ndr una su tutte ” Il Resto del Carlino”) ma soprattutto, per l’impegno nel sottolineare le difficoltà nella divulgazione del Volley.
Importante iniziativa è il ”Grappolo d’uva d’Argento” che quest’anno, premia altri due atleti futuribili under 16 Sara Allegri e Manuel Biasotto. Il premio, assegnato in collaborazione con FIPAV Liguria, sprona i giovani a cercare il continuo miglioramento di se stessi con tenacia e dedizione.Per entrambi i premi,sono stati scelti oggetti in filigrana di Campoligure, per sottolineare il legame tra sport e territorio.
Cuore pulsante ed instancabile dell’associazione Link è Gianluigi Ivaldi, Direttore sportivo della Gs Amatori Volley ’82, che quest’anno ci svela in anteprima uno dei due testimonial della trentaseiesima edizione del torneo di pallavolo giovanile ”Giochi di maggio 2017”,quest’anno l’ospite maschile è non solo un nome di spicco del volley, ma un uomo che ha vinto due volte, Giacomo Sintini classe 1979 per tutti ”Jack”, giocatore della nazionale di pallavolo, amato e stimato oltre i confini del suo sport è diventato simbolo di tenacia dopo che, nel 2011 colpito da un linfoma maligno, ha dovuto abbandonare l’attività agonistica che ha ripreso a distanza di soli dodici mesi, tornando in campo a giocare con la maglia del Trentino Volley. Attualmente ”Jack” si occupa principalmente di formazione motivazionale nelle scuole e nelle aziende. Chiediamo ad Ivaldi di svelarci il testimonial femminile che, quest’anno affiancherà Sintini al torneo, un nome importante che è prematuro rendere pubblico…la trattativa è tuttora in corso.
Noi ci sentiamo di premiare idealmente un vero sportivo, la persona grazie alla quale tutto questo esiste …grazie Gianluigi.

Seguono i nomi dei vincitori del concorso ”Volley & cartoons”

Istituto Rivarolo– Roan Adilaj, Alessio de Santis, Francesco Staltari, Derudas Giada, Simone Giordano, Carola Termini, Luigi Resabala.

Istituto Bolzaneto– Sofia Ferrari , Sophia Lagatta, Leslie Ludena, Mattia Sogale, Sara Longo.

Istituto Divina Provvidenza – Viola Cannistra, Luca Cambiaso, Emiliano Manfrè, Lorenzo Lagomarsino, Thiago Altamura.

Istituto Doge di Murta– Matilde Piccardo, Marta Fossa, Alice Grosso, Davide Scotto, Giada Spinella.

Istituto 2 Giugno Borzoli– Bellia Emma, Elisa Agostini, Davide Marra, Alessandro Cassano, Marta Mastinu, Popa Stefania, Lorenzo Pugno, Giulia Suciu, Mattia Aonzo.