Clima mite ed una buona cornice di pubblico fanno da corollario alla 14a giornata di campionato dove Sammargheritese e Moconesi si sfidano.
Pronti via ed i padroni di casa ci mettono in difficoltà con 3 nitide palle gol:
al 2′ tiro dal limite dell’area piccola alto, al 7 ‘tiro a tu per tu dal limite dell’area parato ed al 18′ sugli sviluppi di una punizione centrale dai 25m, altro tiro a tu per tu alto di un soffio….
Al 12′ avevamo avuto una sortita in contropiede, conclusasi con tiro di Foppiano da dentro l’area leggermente defilato parato a terra.
Cresciamo come personalità, infatti al 27′ Zanni appena subentrato a Damiani, si conquista un calcio di rigore per mani di Di Carlo ammonito.
Sul dischetto Bomber Mosto non fallisce e sono 12 gol in stagione.
La reazione degli arancioni è il pareggio di Bertorello al 34′ con tiro preciso e forte nel sette scagliato dal limite dell’area su cui Bartoletti non ha scampo.
Al 42′ Mosto può riportarci avanti ma il suo tiro viene respinto e cala il sipario.
Seconda frazione girandola di cambi, qualche buona sortita di un pimpante Bacigalupo sulla destra ma solo al 71′ Salvatori fa partire un tiro dal limite dell’area alto di poco.
Finale forte: al 89′ Mister Foppiano viene allontanato per proteste, al 90′ Capitan Malatesta riceve il secondo giallo e va anzitempo sotto la doccia, ed al 92’ tiro da dentro l’area defilato fa gridare al gol prendendo la parte esterna della rete.
Al triplice fischio, marchiano questo importantissimo punto contro una squadra ostica e solida come la squadra di mister Camisa e continuiamo a macinare punti ed avere un 6°posto bello ma da lavorarci con costanza.
Prossimo turno, ultima di andata a Ferrada contro il Valdivara, che ha appena imposto il secondo stop stagionale alla prima della classe Albissola.
Ma al fortino Colombo sarà una battaglia!!!!!