Da Levante a ponente ingenti i danni causati dalle piogge e dal vento.
I più gravi sono:

VENTIMIGLIA Esonda il Roja campo completamente allagato ingenti i danni e granata che rinviano la prima partita di campionato.

A CAIRO MONTENOTTE panchine sradicate dal terreno allo Stadio Brin che subisce anche danni alla pista di atletica danneggiate anche le coperture dei campi a 7.

A MASONE il campo scoperchia la tribuna per l’ennesima volta.

Allagato anche il campo di SANTO STEFANO MAGRA che oggi resterà inagibile ma domani potrà essere utilizzato.

Ecco come si presenta il S. Morrel di VENTIMIGLIA

Anche a GENOVA i danni non mancano. Il campo sportivo di MOLASSANA è tra gli impianti che si aggiungono alla lunga lista dei danneggiati. A seguito di una nottata di forte vento e piogge abbondanti.