Non può che essere soddisfatto Stefano Fresia, del 5-1 che la sua Rivarolese rifila ad un Moconesi che però, al “Ferrando”, ha fatto vedere di essere tutt’altro che arrendevole. E adesso, per gli avvoltoi, testa alla finale di Coppa Italia di mercoledì contro il Valdivara 5 Terre. Una gara che, anche per i fatti della Giustizia Sportiva, promette scintille ed emozioni.