La Coppa Liguria di Prima Categoria entra nella sua fase più calda. Da qui in poi infatti è praticamente vietato sbagliare e, anche se la competizione non distribuisce nessun biglietto per salire di categoria, ogni squadra arrivata a questo punto non ci sta a perdere l’occasione di mettere in bacheca un trofeo, di appuntarsi la simbolica coccarda sulla maglia o almeno di arrivare a giocarsi le proprie carte in una finale regionale.

Una delle due semifinali sarà quella fra Monterosso e Bogliasco e Enrico Ragni, tecnico dei biancorossi, sembra avere le idee assolutamente molto chiare.

«Questa semifinale sarà una gran bell’avvenimento per noi – spiega Ragni – Siamo passati nel giro appena di un anno dall’ultimo posto in Prima Categoria nella passata stagione, a lottare quest’anno nelle primissime posizioni di classifica e a giocarci domani questa semifinale regionale. Si tratta di una competizione a cui teniamo e nella quale vorremo fare bella figura. Sappiamo di incontrare sul nostro cammino una buona squadra e che questa sfida si deciderà nei 180′ quindi quello di domani sarà solo il primo atto. Dovremo scendere in campo concentrati e convinti di fare una buona prestazione».

Appuntamento quindi alle 20.45 sul campo di Beverino per questa semifinale d’andata di Coppa Liguria fra Monterosso e Bogliasco. Arbitrerà il signor Giovanni Tanzella di La Spezia.