Lo scettro spetta a Fabian Lamuedra

Alla fine la scelta è ricaduta su Fabian Lamuedra, attuale allenatore della Juniores Regionale II Livello del Molassana che ha appena vinto la finale dei play off dopo aver battuto ai rigori il Leivi nella semifinale, con una buona squadra riportando nell’olimpo della Juniores d’Eccellenza il glorioso team rossazzurro, che meritava questo salto in avanti. Lamuedra, grandissimo numero dieci, eccezionale nei calci piazzati a giro, ex mister del San Gottardo in Prima Categoria C e da giocatore funambolo di Prato e Borgoratti, per restare alle ultime società nelle quali ha militato. Italo argentino, Lamuedra è stato uno dei più grandi fantasisti liguri degli anni Novanta. Lamuedra succede a Simone Garbarino che era da due stagioni a Molassana. Per tutti parla il presidente del Ca’ de Rissi, Piero Graffione: <La scelta è ricaduta su di lui, in piena sinergia con il Molassana con il quale abbiamo uno splendido rapporto da anni – ammette il patron, che in questi giorni aveva contattato diversi allenatori – Ringrazio per le due ottime stagioni mister Garbarino e per un ciclo vincente che, appunto come dice il nome stesso, come ogni ciclo termina. Mister Lamuedra ha le caratteristiche giuste per portarci lontano>.