È con molto piacere che presento il nuovo staff dell’A.s.d. Ca De Rissi per la stagione 2016/2017.

Il nuovo allenatore dal 01 luglio 2016 sarà Fabian Lamuedra che penso non abbia bisogno di presentazioni. Finita l’esperienza con il Molassana Juniores inizia questo nuovo percorso alla guida dei “grandi”. Un ringraziamento al Presidente Franini, per averci fatto da talent scout.  Una scelta condivisa che rafforza la collaborazione tra Ca De Rissi e Molassana. Sostituisce Simone Garbarino, a cui vanno ancora i nostri complimenti per questi due anni ricchi di soddisfazioni. Oltre ad essere un ottimo allenatore possiamo dire di aver avuto al nostro fianco un amico, un  consigliere, una persona capace di condurre la squadra ad ottenere tutti gli obbiettivi prefissati.

Un ulteriore nuovo innesto di enorme spessore è l’arrivo di Ermanno Pastorino come nostro collaboratore. La sua esperienza sarà di sicuro aiuto al nostro gruppo. Come ha commentato il DS Origo: “averlo con noi è già una vittoria”.

Per finire una menzione particolare verso al nostro Capitano Alessio Fregosi: dopo una lunga carriera e 4 anni di storia con la nostra squadra ha deciso di smettere ma rimarrà comunque in gruppo. Tutta la Società gli è grata per l’impegno e l’abnegazione che ci ha sempre dato. Aiuterà i Mister Lamuedra e Serravalle durante gli allenamenti.

Si parla spesso dei “nuovi acquisti” e si dimentica, erroneamente, di chi fino ad oggi ha collaborato con noi: conferma molto gradita è il Team Manager Louis Serravalle, che aiuterà il nuovo Mister ad entrare nel gruppo. Inoltre lo staff dirigenziale rimane quasi invariato: DG Roberto Torrielli, DS Federico Origo, Dirigente Capo Claudio Regini, Responsabile Sanitario Alberto Bianco. Ultimo, ma solo perché me ne dimentico sempre (o forse perché non mi risponde mai al telefono)… il Preparatore dei Portieri Daniele Peschiera. Addio già annunciato a febbraio il nostro “cuoco” Maurizio Scotti.

Per quanto riguarda la squadra è finito un ciclo e ne sta iniziando uno nuovo. Ripartiamo da un gruppo affiatato che ci ha condotto alla finale dei play off, epurato da chi non ha più piacere a stare con noi. Sta nascendo una bella squadra che anche quest’anno ci darà tante soddisfazioni.

Il presidente Piero Graffione