Al LITTLE CLUB ricomincia l’era ANDREA DI SOMMA TER.

Ebbene sì, l’allenatore ricomincia con i rossoblù per la terza volta, dopo averlo esonerato due  volte. BONALDI era arrivato alla vigilia della gara disputata in trasferta contro il CADIMARE, dove ottenne un pareggio che costó molto caro alla squadra. In quella gara infatti il neo allenatore rossoblù perse per squalifica due giocatori fondamentali, Crosetti e il portiere Corallo, entrambi per tre giornate: il portiere ha poi prolungato la sua assenza per problematiche fisiche per ulteriori tre giornate.

Ma in quel periodo la sfortuna è sembrata accanirsi con il Little Club di Bonaldi, dal momento che ha dovuto fare a meno per infortunio anche dell’anima della squadra, capitan De Mattei. E non solo: Sanni, Gaudiano (sempre per infortunio) e un Luca Corallo a “mezzo servizio” per una influenza prolungata; senza dimenticarsi poi delle partenze di  De Vecchi e Watara (Marassi e Vallescrivia), che hanno sicuramente avuto il loro peso in questo periodo sfortunato. Nonostante ciò, i genovesi hanno rimediato ancora una vittoria prestigiosa contro il GOLFO PRCA, oltre a un altro pareggio con il Real Fieschi. Questi dunque i risultati positivi in otto gare, con una media punti inferiore al suo predecessore che ne aveva realizzati 13 in 11 gare.

Come si può vedere dalla foto, mister DI SOMMA ha tenuto un breve discorso alla squadra prima del suo allenamento, dove ha espresso i suoi concetti e spiegato che la salvezza può essere raggiunta viste le qualità della rosa del Little Club.