Davide Marselli ci ha messo poco tempo per prendere in mano il Rapallo. In pochi giorni di allenamento, con una rosa ricca di giocatori infortunati o mezzi claudicanti, è riuscito a mettere sotto la favorita Genova Calcio al “Broccardi” di Santa Margherita Ligure. Il Rapallo era solo il lontano parente della squadra che ha perso malamente in Coppa Italia per 4-0. Nonostante i mezzi acciaccati Verrini, Maucci, Criscuolo e Costa, i ruentini hanno messo sotto i biancorossi, che presentavano il nuovo acquisto Iannelli, classe 1994, ex giovanili della Sampdoria.

 

Intanto, mancano pochi giorni alla riapertura del “Macera”, il glorioso stadio di Rapallo, che quest’estate ha visto numerosi lavori, in particolare sul manto erboso.