Con la prima gara disputata ieri sera, che ha visto la vittoria (e la qualificazione) del Mignanego ai danni del Torriglia per 2-0, è iniziata la tre giorni di Coppa Liguria di Prima Categoria che, fra oggi e domani, completerà il quadro delle squadre qualificate al prossimo turno.

Stasera alle 20.30 Cogoleto e Multedo si disputeranno la qualificazione nel Girone 2, dopo aver entrambe battuto l’Altarese nella rispettiva gara d’esordio di questo triangolare. Uno a zero in casa per il Multedo e due a uno in trasferta per il Cogoleto. Sempre stasera, ma nel Girone 4, stesso discorso per Bargagli San Siro e Marassi, con i rosanero di Ernesto Boschi che però partono in vantaggio avendo vinto la prima sfida contro il Golfo Paradiso. Per il Bargagli, quindi, solo la vittoria potrà regalare il passaggio del turno.

Altre tre sfide invece domani sera, tutte alle 20,30. Nel Girone 1 tutto ancora in bilico fra Ospedaletti e Alassio, entrambe a tre punti in classifica dopo le rispettive vittorie sulla Dianese & Golfo, entrambe peraltro con il medesimo risultato: 2-1. Situazione differente nel Girone 5, dove a comandare la classifica è il Vecchio Levanto, che però ha già concluso le proprie fatiche ed attenderà l’esito della sfida fra il Follo (ancora a zero punti e quindi già eliminato) e la Ruentes, ferma a un punto e qualificata solo se farà meglio del +2 del Levanto come differenza reti. Situazione identica anche nel Girone 6: la classifica oggi dice Foce Magra con 4 punti, ma domani si affronteranno il Vezzano, a un punto dopo l’1-1 proprio contro il Foce, e  il Canaletto, ormai fuori dai giochi perché ancora a zero punti.