Doppio comunicato nel giro di pochi minuti per il Follo San Martino: è stato messo subito al lavoro Juri Lertora, nuovo addetto stampa e nuovo team manager degli spezzini. La società, dopo aver presentato ufficialmente Lertora, ha comunicato ufficialmente il divorzio consensuale con mister Andrea Cervia. Ecco i due comunicati del Follo San Martino:
 
 
Divorzio consensuale con mister Andrea Cervia
 
«Il Follo San Martino comunica di aver interrotto consensualmente il rapporto tecnico con l’allenatore Andrea Cervia al quale va il ringraziamento per il lavoro svolto nella stagione 2019/2020. Una stagione che resterà scolpita nella nostra storia. Le dichiarazioni del presidente Alessandro Luongo: “ A mister Cervia e a tutta la squadra della passata stagione va dato merito per i risultati eccellenti ottenuti che, a meno di clamorosi sviluppi da parte degli organi competenti, porteranno la nostra società per la prima volta a disputare un campionato di Promozione”.Grazie di tutto mister!»
 
Juri Lertora è il nuovo team manager e addetto stampa
 
«Il Follo San Martino è felice di rendere noto che Juri Lertora è ufficialmente il nuovo Team Manager e Addetto Stampa della società. Queste le prime parole dei nuovo dirigente: “Arrivo con qualche anno di ritardo ma da oggi inizia la mia nuova avventura all’interno della società del Follo San Martino in qualità di Addetto Stampa e Team Manager. Un ruolo che già dal nome fa percepire le sue difficoltà e insidie, ma che cercherò di ricoprire con il massimo dell’impegno e della professionalità. 
 
Permettetemi di ringraziare tutte le persone che in questi anni hanno collaborato con me, senza di loro non sarei mai cresciuto come uomo e soprattutto come dirigente. Da ognuno di loro, e parlo delle mie precedenti esperienze nelle file del Riccò Le Rondini, MonVer , Monterosso Calcio e Valdivara 5 Terre, ho cercato di apprendere qualche “segreto” che sono certo mi servita in futuro. Ed infine voglio ringraziare il Presidente Luongo Alessandro, Fabio Leonardi e tutte le persone dello staff per questa grande occasione.
 
Il momento dei ringraziamenti inizia e finisce in queste righe, ora inizia la mia nuova avventura. La mia speranza è quella di riuscire a ricoprire al meglio questa doppia carica, ma la promessa che faccio è quella di non far mancare mai tre condizioni: passione, professionalità ed impegno. Forza Follo San Martino!”».
 
 
Torna alla HOME di Dilettantissimo